IT EN RU
Cart 0

Sud della Corsica

Il percorso: Porto Cervo, islands of Bisce-Caprera-La Maddalena-Santo Stefano-Spargi-Razzoli-Santa Maria-Budelli (port Madonna-natural swimming-pool) - Straits of Bonifacio, French islands: Lavezzi, Cavallo, Piana - Caves of Bonifacio - Bonifacio harbour (Corse-FRANCE)



Cosa Vedrai

Dai ristoranti stellati alle fattorie alberghi, Il Sud Corsica è una terra di gastronomia.

Vi porteremo alla scoperta dell’estremità meridionale dell’isola, dove le montagne corse scendono a picco nel mare in un succedersi di spiagge, cale ed isolette.

Nel nostro itinerario di navigazione lungo le coste della Corsica navigheremo spostandoci tra le isole delle Bocche di Bonifacio e poi verso Ovest fino alla città di Bonifacio.

La Corsica offre meraviglia e natura allo stato puro, mare splendido, porti tra i piu’ belli del Mediterraneo, ma richiede attenzione nella navigazione.

 

 

 

 

 Affidatevi alle nostre mani esperte o pianificate bene le rotte con portolani e carte! Uno dei primi approdi belli da togliere il fiato per il colore cristallino dell’acqua e la fine sabbia bianca e’ l’Isola Piana: una piccola isola collegata alla terraferma da un istmo sabbioso che si puo’ percorrere a piedi.

 Ci si puo’ ormeggiare ben ridossati sia dal Ponente che dal Levante, sia nella parte Est che Ovest, stando attenti ai bassi fondali sabbiosi.

 La baia e’ di solito molto frequentata in estate, tanto da imbarcazioni che da turisti che affollano la spiaggia (e da kitesurfer che sfrecciano sull’acqua).

 

Se vi spingete fino a terra lungo l'istmo sabbioso potete visitare le rovine di una villa/magazzino di epoca romana o piu’ semplicemente prendere un aperitivo al baretto della spiaggia.

 A Sud Est dell’Isola Piana si trovano le due localita’ piu’ note del Parco delle Bocche di Bonifacio, l’Isola di Cavallo e le isole di Lavezzi.

 Difficile immaginare due posti cosi’ vicini eppure cosi’ agli antipodi: Cavallo e’ l’isola dei fasti vip, delle ville mozzafiato, ed e’ proibito spingersi a piedi oltre la linea della spiaggia.

 

 

 

 

 Non e’ proibito pero’ ormeggiare a Cala di Zeri nel versante Est o a Cala Alga nel versante Ovest, vi godrete un acqua spettacolare piena di pesci e dai colori che nulla hanno da invidiare ai Caraibi.

 In alternativa potete riparare nel piccolo ma attrezzato porto di Cavallo.

 Lavezzi e’ invece un’isola disabitata, un accumulo di sassi levigati dal mare e dal vento nei secoli, dalla bellezza davvero senza tempo, sia sopra che sotto il mare.

 Navigheremo verso la Cala di Greco dove è possibile partire in esplorazione dell’isola, che si puo’ percorrere a piedi nel giro di un paio d’ore.

 Poche miglia separano Lavezzi da Bonifacio, uno dei porti piu’ affascinanti del Mediterraneo e decisamente valevole di una visita.

 

 

 

 

 

 

L’entrata in porto e’ gia’ uno spettacolo di per se’, un lungo fiordo che taglia le falesie bianche sovrastate dalla vecchia citta’.

La passeggiata per salire nel vecchio centro e’ un po’ in salita ma ne vale sicuramente la pena, se preferite restare nella marina del porto potete provare uno dei tanti ristoranti o fare una passeggiata e del boat watching, scovando senza dubbio alcune tra le piu’ belle barche che navigano il Mediterraneo in estate.